Le vere protagoniste della “La sposa perfetta” sono le sue mamme:

Queste donne, che dovremmo ringraziare, ci hanno dato l’esatta misura del posto in cui viviamo. Hanno reso a tutti noi un servizio importante. Insomma sono meglio di una telecamera in cabina elettorale. Che altrimenti succedono cose spiacevoli, che ti svegli la mattina dopo e scopri che quello uscito dalle urne non è il paese che ti immaginavi.

Il resto qui.