“La definciente” di ieri:
Che discorsi, non si fanno paragoni fra le serie americane e quelle italiane. Diverso il budget, diversi i presupposti, diverso il sistema industriale. Per carità, niente paragoni. Però su Italia1, in questi caldi pomeriggi, trasmettono “Dawson’s creek”, serie adolescenziale che ora si conclude in America e di cui in Italia si stanno replicando le puntate iniziali, quelle in cui in paese arriva Jen, newyorkese sedicenne ma conturbante, e Dawson – anch’egli sedicenne ma ruspante – resta turbato e capisce che esistono gli ormoni. E una sera della prima puntata la sua migliore amica, quella che era abituata a dormire nel suo letto (castamente, va da sé), presa anche lei nel gorgo ormonale gli dice che basta, non si può più dormire insieme, sono grandi, nulla è più come prima, lui obietta che no, possono ancora raccontarsi tutto e lei con aria di sfida gli chiede quanto spesso e a quali ore lui giochi col suo “gioiellino”, lui resta zitto, lei pure; è chiaro che nulla è più come prima e lei esce dalla stessa finestra dalla quale era sempre entrata nella stanza del suo fin lì migliore amico. Lui resta ancora un po’ lì, poi si affaccia alla finestra e urla che in genere la mattina, pensando a Sharon Stone. Due minuti di facile svacco, realizzati con raro garbo. Inutile fare paragoni. Noi abbiamo “Via Zanardi 33”.
+++

Sì le prime puntate di dawson creek erano carine – ricordando sempre che *io ho otto anni* – ma come caso esemplificativo di bel telefilm americano avrei preso qualcos’altro, ecco. E poi lo sanno tutti che Dawson ha la capacità d’intuizione di un girino ammaestrato, uno dei pochi protagonisti di telefilm dalla personalità del tutto inutile, insomma stavolta ha avuto un vago bagliore di lucidità, ma di solito bisogna fargli un disegnino sul lavagnetta!
E’ anche vero che per fare paragoni con via zanardi 33 il povero ‘dawson creek’ è piu’ che sufficiente. Apprezzo infine che Guia sia riuscita a non citare Sex and the City!

2 Comments

  • Vabbe’, perche’ non mi lascia mettere il nome?
    Indovina chi sono? Ok, ti do un *piccolo* indizio: sono una mega fan di Giorgetto! :)
    Certo che sono la Hika!! XD
    _ mi ha mandato il tuo indirizzo e adesso faro’ due cose: ti ammorbero’ coi miei commenti, e ti aggiungero’ tra i link dei blog che leggo. ^_^ Povera te! XD
    Per la storia dei telefilm: che ne dici di CSI? A me piace tantissimo! XD

  • Ciao tesorino!!! finalmente ti fai viva :) non ti lascia mettere il nome, perchè purtroppo in splinder devi essere registrato per lasciare il nome, cmq basta scriverlo in fondo al messaggio :). Sì CSI mi piace, ma ancora non è riuscito a prendermi, non so bene perchè mi lascia fredda. un bacio

Comments are closed.